QUADERNO n. 2-2014 100 TESI PER L’EUROPA

ASSOCIAZIONE CULTURALE/COLLANA
DIALEXIS

Quaderni di Azione Europeista

copertina 100 tesi (1)
Acquista ebook

QUADERNO n. 2-2014
100 TESI PER L’EUROPA
Fra  Elezioni Europee e Semestre Italiano

Prosegue la presentazione dei Quaderni di Azione Europeista elaborati dall’ Associazione, con il secondo quaderno, 100 Tesi per l’ Europa, Fra Elezioni Europee e Semestre Italiano.Questo Quaderno fornisce una panoramica a volo d’uccello sulle grandi problematiche dell’ Europa in questo passaggio fondamentale della storia del nostro Continente.

 Come noto,  Fra il 22 e il 25 maggio, si svolgeranno le Elezioni Europee, in un clima di disinteresse generalizzato per le tematiche propriamente europee. Il mondo politico è diviso fra, da un lato, una costellazione disordinata si “Euroscettici”, privi di qualunque programma comune, ma accomunati solamente dal desiderio di infliggere una sconfitta dei partiti tradizionali, e, dall’altro, questi ultimi, che chiedono, attraverso le elezioni, una sorta di conferma del loro operato (o meglio, della loro inattività).

Peccato che, già nel 2009, il partito maggiore sia risultato essere quello del “non voto”. Questo è gravissimo: come può una realtà nuova, com’è l’Unione Europea, affermarsi contro tutte le obiettive difficoltà, se non è sostenuta dall’ entusiasmo popolare?E, di converso, come potrebbero gli Europei entusiasmarsi per l’ Europa, quando gli stessi politici e media, che chiedono questa manifestazione di consenso, fanno di tutto per per coprire l’ Europa di discredito,  smorzando sul nascerre eventuali entusiasmi ? Eppure, l’Europa è più necessaria che mai, per le minacciose trasformazioni del mondo economico e sociale e per i pericolosi venti di guerra che si addensano nel cuore stesso del nostro Continente.

L’Associazione Culturale Diàlexis si è assunta l’ingrato compito di “fare il punto” sulla situazione, confrontando i problemi, le proposte dei vari soggetti politici e dei vari Autori sulle diverse sfide che attendono l’ Europa, e sulle diverse possibili risposte alle medesime,  condensandole in 100 Tesi, che possono essere lette come una proposta per il Parlamento Europeo, la Commissione e il Semestre Italiano (link).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *