Il Filosofo e la Politica

I consigli di Platone, e dei classici Greci, per la vita politica.

Autore: Luca Grecchi

filosofo_politica

Anno di Edizione: 2007
Pagine: 146
Collana: Baustellen Europas
Prezzo: 20,00 Euro
Formato: cm. 15 x 21
Codice ISBN 13: 978 88 902470-6-4

Ne Il filosofo e la Politica, Grecchi stabilisce, ripercorrendo liberamente gli scritti di Platone e dei principali filosofi della Grecia antica, un sorta di dialogo con gli stessi.

Il contenuto di questo lavoro verte principalmente sul corretto rapporto che deve sussistere fra il filosofo e la politica. Riprendendo la tesi di Platone, Grecchi, ritiene infatti che solo il filosofo possa essere un buon politico, in quanto solo il filosofo è vero conoscitore dell’anima, e solo conoscendo la natura dell’uomo nella sua interezza e profondità è possibile pensare e progettare politicamente le modalità sociali migliori per una buona vita.

Luca Grecchi (1972) è direttore della rivista culturale Koinè, e direttore della collana Il giogo presso la Casa Editrice Crt-Petite Plaisance di Pistoia. Presso questa casa editrice ha pubblicato diversi libri di argomento filosofico: L’anima umana come fondamento della verità (2002), Karl Marx nel sentiero della verità (2003), Verità e dialettica (2003), La verità umana nel pensiero religioso di Sergio Quinzio (2004), Nel pensiero filosofico di Emanuele Severino (2005), Il necessario fondamento umanistico della metafisica (2005), Conoscenza della felicità (2005), Il pensiero filosofico di Umberto Galimberti (2006). Con Umberto Galimberti ha scritto Filosofia e Biografia (2005). Con Costanzo Preve ha scritto Marx e gli antichi Greci (2006). Nella nostra collana ha pubblicato “La Filosofia  politica di Eschilo”. L’eterna attualità del pensiero “filosofico-politico” del più grande tragediografo greco (2006).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *